HomeInformazioniSacramenti

Sacramenti

  • Sacramento della Riconciliazione: i sacerdoti sono disponibili.

- Tutti i giorni mezz’ora prima della S. Messa

         - Durante le celebrazioni comunitarie della Riconciliazione in

           occasione del Natale e della Pasqua

- Su appuntamento personale

 

  • Sacramento del Matrimonio:

La preparazione immediata alle nozze avvenga principalmente mediante itinerari educativi dei fidanzati al matrimonio, detti anche corsi per i fidanzati. (cfr Sinodo Diocesano, cost. 402).

-   Nel decanato di Lecco i corsi organizzati dalle parrocchie si svolgono durante tutto l’anno. I fidanzati per iscriversi possono rivolgersi alla Segreteria decanale. Nella nostra comunità pastorale il corso si tiene dopo Pasqua (fine aprile – maggio) ad Acquate

-   Per la celebrazione delle nozze ci si accorda direttamente con il parroco (contattarlo circa un anno prima)

 

  • Sacramento dell’Unzione dei malati

La comunità cristiana riconosce nella malattia un momento molto delicato per la stessa vita di fede. Inoltre, impara a riconoscere il suo Signore nel volto sofferente del malato (cf Mt 25,31-46). … È quindi indispensabile valorizzare la visita al malato in casa o all’ospedale ed entrare in un dialogo di conoscenza, di fiducia e di preghiera con lui e con i suoi familiari. … Nel contesto della pastorale dei malati particolare attenzione va data ai sacramenti destinati agli infermi: la comunione eucaristica, la penitenza, l’unzione degli infermi. (cfr Sinodo Diocesano, cost. 80).

-   Don Luciano (ad Acquate), don Luigi (ad Olate), don Angelo (a Bonacina) sono disponibili per le confessioni e la Comunione agli ammalati e anziani.

-   Inoltre sono presenti e disponibili i ministri straordinari della comunione eucaristica, sia laici che religiosi

-   La seconda domenica di giugno si amministra il Sacramento dell’unzione in forma comunitaria

-   La seconda domenica di settembre, presso il santuario, l’UNITALSI organizza la giornata dell’ammalato

Sacramento dell’Ordine

Sembra essere un Sacramento che non ci interessa direttamente: in  realtà esso è importantissimo per la vita della chiesa stessa e quindi per la nostra fede personale. Esso infatti ci richiama il tema della vocazioni al diaconato e al presbiterato di cui la chiesa non può fare a meno.

Il papa ha indetto l’anno sacerdotale (2009-2010) per invitare alla preghiera per la santificazione dei sacerdoti e per le vocazioni. L’adorazione mensile che ci siamo proposti è un momento prezioso per questa intenzione di preghiera.

 

Joomla templates by Joomlashine